ITA | ENG
Contrasto: Cambia il contrasto dei colori di questa pagina Cambia il contrasto dei colori di questa pagina
| Dimensione del testo: A A A
Telecom Italia S.p.A. Home page

Interventi a favore dei dipendenti - Italia

Welfare

Sono stati realizzati i seguenti progetti e iniziative a favore dei dipendenti:

  • Asili Nido: sono stati aperti altri 2 asili nido (Roma e Catanzaro) che vanno ad aggiungersi ai 7 già operativi a Rivoli (TO), Milano, Ancona, Roma (2), Napoli, Palermo.
  • Prestiti mamme e papà: sono stati concessi 253 prestiti per i neo genitori con bambini sino a tre anni di età.
  • Children’s day: 23 maggio 2008, in occasione della festa della mamma e del papà che lavorano, in tutte le sedi Telecom Italia i fi gli dei dipendenti hanno potuto visitare il luogo di lavoro dei genitori. In 41 sedi si sono svolte feste con animazione, merenda e distribuzione di piccoli doni. Hanno partecipato 5.700 bambini.
  • Christmas day: festa con animazione e piccoli doni per i figli dei dipendenti sino ai 12 anni di età.
  • Permessi mamma e papà: libretti di assegni tempo di 150 ore annue di permesso, da restituire con prestazioni supplementari, destinati ai dipendenti sino al 5° livello con bambini fi no a 8 anni di età.
  • Permessi corsi pre-parto: permessi retribuiti, fino a un massimo di 12 ore mensili da recuperare, concessi a lavoratrici gestanti e lavoratori padri.
  • Interventi per agevolare il rientro in Azienda delle dipendenti dopo la maternità: sviluppo di politiche di gestione come per esempio part-time temporaneo di un anno, rinnovabile, riservato alle mamme con bambini fi no a 8 anni di età.
  • Agenzia Servizi: all’interno di 27 sedi aziendali (Torino, Milano, Venezia, Padova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari e Palermo), sono presenti sportelli per il servizio di disbrigo pratiche (amministrative, postali, ecc.).
  • Area Benessere: nelle sedi aziendali di Torino, Milano, Padova, Roma e Palermo è in funzione un’area dove è possibile seguire corsi per il benessere fisico.
  • Lavanderia/calzoleria: il servizio è attivo in 4 sedi (Milano e Roma).
  • Edicole: sono presenti in 2 sedi (Roma).
  • Convenzioni: offerta on line di prodotti e servizi derivanti da accordi di partnership di Telecom Italia a carattere prevalentemente nazionale (auto e moto, cultura e spettacolo, elettronica, sport, istituti finanziari, salute e benessere, viaggi e vacanze, varie).
  • Prestiti aziendali: sono stati erogati 463 prestiti di cui 62 per l’acquisto/costruzione casa, 69 per affrontare spese di ristrutturazione casa e 332 per motivazioni varie.
  • Fedeltà aziendale: nell’anno 2008 sono stati premiati 4.300 dipendenti per i 25, 30 e 35 anni di anzianità.

A favore dei figli dei dipendenti sono previste le seguenti opportunità:

  • Soggiorni estivi tradizionali: soggiorni di 15 giorni destinati a bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni; i partecipanti sono stati 4.578.
  • Soggiorni estivi tematici: soggiorni di 14 giorni per ragazzi tra i 10 e i 17 anni, dedicati allo studio della lingua inglese o spagnola, alle attività sportive (calcio, tennis, vela, equitazione, volley, basket, canoa, ecc.) o alla danza e al teatro. Hanno partecipato 1.353 ragazzi.
  • Soggiorni studio in Inghilterra: soggiorni di 14 giorni presso i college di 3 località; hanno aderito 181 ragazzi dai 14 ai 17 anni.
  • Borse di studio all’estero: 80 soggiorni all’estero dedicati allo studio della lingua inglese della durata di quattro settimane per i ragazzi di 15-17 anni (45 in Irlanda e 35 in Finlandia); 20 soggiorni studio di un anno scolastico per ragazzi di 15-17 anni (Europa, Stati Uniti e Canada).
  • Rimborso tasse universitarie: rimborso della tassa di iscrizione al primo anno di Università per i figli dei dipendenti delle Società del Gruppo che abbiano riportato una votazione di almeno 90/100 nel conseguimento del diploma di maturità.

ALATEL e Spille d’Oro

L’Associazione Lavoratori Seniores del Gruppo TI (23.218 iscritti di cui 3.918 dipendenti in servizio) ha proseguito la realizzazione delle proprie attività istituzionali, confermando la collaborazione con l’Associazione delle Spille d’Oro Olivetti (3.904 iscritti).

ASSILT

All’Associazione sono iscritte, al 31 dicembre 2008, 206.390 persone, di cui 63.941 dipendenti, 40.603 pensionati, 101.846 familiari.
L’ASSILT effettua campagne di medicina preventiva e di educazione sanitaria avvalendosi di unità diagnostiche mobili e in collaborazione con strutture pubbliche e istituti scientifi ci. L’Associazione eroga, inoltre, rimborsi per prestazioni sanitarie integrative rispetto a quelle fornite dal Servizio Sanitario Nazionale (471.500 pratiche nel 2008, per un totale di oltre 50,2 milioni di Euro).
Nel 2008 sono terminati i programmi di Prevenzione Oncologica multidisciplinare per l’individuazione delle patologie senologiche e dermatologiche (Lazio e Piemonte) ed è proseguito il programma sulla prevenzione delle allergopatie respiratorie (Campania e Lombardia). E’ stata avviata su tutto il territorio nazionale una campagna d’informazione sanitaria sulla corretta alimentazione che si concluderà nei primi mesi del 2009.

ASSIDA

All’Associazione, al 31 dicembre 2008, sono iscritti 5.650 dirigenti in servizio e in pensione, con i loro familiari, per un totale di 13.400 assistiti. ASSIDA eroga rimborsi per prestazioni sanitarie integrative rispetto a quelle fornite dal Servizio Sanitario Nazionale (per il 2008, oltre 60.000 pratiche per un importo complessivo di circa 20 milioni di Euro).

CRALT

Il CRALT organizza per i propri soci, dipendenti e pensionati, iniziative di carattere:

  • turistico (viaggi di gruppo e individuali) con un risparmio indicativo medio del 15% rispetto ai prezzi di mercato;
  • sportivo (partecipazione a meeting nazionali e regionali delle principali discipline);
  • culturale e ricreativo (visite guidate, corsi di pittura, fotografi a, serate teatrali e cinematografiche);

La contribuzione a favore dei soci può arrivare al 40%. Le quote di partecipazione alle iniziative possono essere pagate a rate con trattenute sullo stipendio.
Al 31 dicembre 2008 risultano iscritti 51.776 soci (45.197 dipendenti e 6.579 pensionati).