ITA | ENG
Contrasto: Cambia il contrasto dei colori di questa pagina Cambia il contrasto dei colori di questa pagina
| Dimensione del testo: A A A
Telecom Italia S.p.A. Home page

Salute e sicurezza

Nel corso del 2008, a livello di Gruppo, sono stati portati avanti o avviati alcuni specifici progetti/iniziative:

  • Progetto Benessere nei call center
    Nell’ambito del progetto avviato nel 2004, è stata realizzata un’indagine mirata su tutti gli operatori di call center di Padova, successivamente estesa a numerose strutture di call center distribuite sull’intero territorio nazionale, attraverso un nuovo questionario informatizzato predisposto dall’Università degli Studi di Torino che ha coinvolto un campione di circa 3.000 lavoratori.
    Sono state avviate le attività di adeguamento rispetto a quanto indicato nell’accordo Azienda/Organizzazioni Sindacali (OO.SS.) sul “benessere nei call center”, siglato a maggio 2008, relativamente alle macroaree di miglioramento individuate.
    Sono stati realizzati i confronti con gli Enti esterni, nonché i necessari incontri a livello territoriale con le altre parti interessate (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, Comitati Paritetici Ambiente, ecc.).
    E’ stata inoltre completata la campagna ergonomico/ambientale dedicata ai call center aziendali.
  • Progetto Guida Sicura
    Sono state realizzate 19 edizioni del corso teorico-pratico di guida sicura avviato nel 2007, che hanno coinvolto 681 tecnici che utilizzano frequentemente l’automezzo per il normale svolgimento dell’attività lavorativa. E’ inoltre proseguita la campagna di sensibilizzazione realizzata dal Servizio di Prevenzione, Protezione e Ambiente (SPPA) nei riguardi del personale operativo, attraverso incontri e il supporto di un audiovisivo dedicato.
  • Campagna di sensibilizzazione
    Sono state avviate nuove iniziative volte alla promozione della sicurezza nei luoghi di lavoro, tra cui la redazione e distribuzione capillare di un nuovo opuscolo informativo sul tema e un più sistematico utilizzo dei canali di comunicazione interna. In Tim Brasil è stata lanciata la “Settimana Interna di Prevenzione degli Incidenti nell’Ambiente di Lavoro” che è stata incentrata su 4 temi principali: l’ambiente, la prevenzione degli incidenti, la cura della salute e la qualità della vita. È stato lanciato un concorso in cui i collaboratori hanno elaborato progetti per migliorare la qualità della vita per l’azienda. I migliori progetti saranno implementati a partire dal 2009.
  • Esposizione ad agenti fisici
    E’ proseguita la valutazione della concentrazione di gas radon in alcune tipologie di luoghi di lavoro, attraverso una collaborazione scientifica con l’Istituto Superiore di Sanità per la messa a punto di una metodologia operativa e di un laboratorio accreditato.
  • Esposizione ad agenti biologici
    E’ stata definita, in accordo con l’Istituto Superiore di Sanità, l’estensione dell’indagine negli impianti sotterranei in cui opera il personale tecnico di Telecom Italia, riconducibile al più ampio processo di valutazione del rischio biologico (Legionella).
  • Progetto Site Sharing
    Sono stati definiti, in accordo con Vodafone, i protocolli comuni per la gestione degli aspetti di sicurezza sul lavoro nelle Stazioni Radio Base condivise.

Tra le ulteriori attività svolte per garantire e promuovere la salute e la sicurezza sul lavoro, le seguenti assumono particolare rilievo:

  • Aggiornamento del Documento aziendale di Valutazione dei Rischi.
  • Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro – 164.782 ore fruite da lavoratori esposti a rischi specifici, incaricati della gestione delle emergenze, lavoratori al videoterminale e personale neoassunto e/o interessato dal cambiamento di mansioni.
  • Svolgimento, in ambito sorveglianza sanitaria, di 225 sopralluoghi da parte di medici competenti e di SPPA, nei locali con presenza di videoterminalisti.
  • Realizzazione delle attività volte all’applicazione del Sistema di Gestione della Sicurezza conforme allo standard OHSAS 18001 in alcuni ambiti organizzativi.
  • Svolgimento di controlli e monitoraggi su edifici, impianti, attrezzature e processi. In particolare sono state realizzate:
    • 351 misure microclimatiche nei call center;
    • 124 misure di inquinamento acustico comprese le bonifiche.
  • Svolgimento di 304 prove di evacuazione per la verifica dell’efficienza dei Piani di Gestione delle Emergenze. In Tim Brasil sono state effettuate 9 prove.
  • Aggiornamento di 314 Piani Operativi di Primo Soccorso.